Guarda bene che ha abboccato

Spigola da 6 etti

Ho già detto che il lato negativo della pesca con il divergente è che non si sente l’abbocco del pesce.

Non si sente nè la ferrata del pesce nel momento che abbocca, ne il peso quando è ormai trascinato dal nostro attrezzo.

Nessuna vibrazione viene trasmessa lungo il trave .

Questo toglie forse un po’ del piacere della pesca, la rende più impersonale, non si sente la lotta con il pesce e le sue emozioni trasmesse alle nostre tramite il tirare, il curvare, la pausa e l’accellerazione improvvisa che magari conosciamo con la traina.

Ma comporta anche il problema di capire che il pesce ha abboccato e paradossalmente questo problemà può essere più grande con i pesci grandi che con i pesci piccoli.

Continue reading