L’aggancio alla barra del barchino

In questo periodo non ho molto tempo per andare a pescare e quindi non posso raccontare nulla circa le mie esperienze di pesca, ma ci sono ancora argomenti di ‘teoria’ sui quali si pu√≤ approfondire.

Anche se la tecnica del divergente √® piuttosto semplice e lo √® anche l’attrezzatura, ci sono delle difformit√† d’uso tra un pescatore e l’altro, spesso inezie senza nessuna reale importanza , altre volte da studiare per vedere quale √® la soluzione migliore.

E’ il caso dell’aggancio del trave alla barra del barchino.

Un pescatore mio conoscente insiste che l’aggancio deve essere fatto con un moschettone molto pesante, mentre io uso un cerchio di metallo leggerissimo.

L’importanza di questo particolare non √® nel traino del barchino, entrambi i sistemi offrono la robustezza necessaria a reggere il peso, ma nel momento della virata.

Il cambio di direzione del barchino divergente è uno dei pochi gesti tecnici di questa attività di pesca.

Nella girata il trave si deve spostare da un estremo all’altro del braccio a cui √® agganciato . Continue reading