L’esercizio della pesca dilettantistica in mare è libero

proposta di legge valentini sulla pesca sportiva

proposta di legge valentini sulla pesca sportiva

Oltre alla discussa proposta di Legge del deputato Oliverio che intende introdurre una tassa per l’esercizio della pesca sportiva e proibire l’utilizzo del palamito e della nassa, per fortuna la politica ha anche altre visioni della pesca sportiva non professionale .

Infatti c’è un’altra proposta di Legge sulla pesca sportiva a cura della Senatrice Daniela Valentini, presentata il 22 febbraio 2016 e non ancora programmata per la discussione al Senato, che va decisamente controcorrente rispetto alla proposta di legge dell’Onorevole Oliviero .

La proposta di Legge è la n. 2243 del Senato intitolata “Disposizioni in materia di pesca dilettantistica in mare ” . Continue reading

Vogliono proibire il palamito e la nassa

Un lungo trave che sorregge ad intervalli regolari dei terminali con un unico amo, con un esca corposa, lasciato in acqua poche ore .

Questo è il palamito, chiamato coffa in Toscana .

Si stende da una barca, anche se esiste il palamito a vela, per stenderlo da terra con i venti favorevoli ed io l’ho visto fare anche con un modellino di barca con motore a scoppio.

coffa o palamito

La nassa è una gabbia costruita in vari materiali, una volta si usava con stecche di canna di bambu, adesso sono metallite, di plastica, di rete, che si immerge in acqua con un peso, in cui i pesci riescono ad entrare, ma non ad uscire. Continue reading