Ancora in attesa che finisca l’estate metereologica

previsione a 16-20 giorniUn’altra uscita a vuoto .

Potrei prendermi tutta la colpa. Potrei aver dato troppo filo o poco filo, anche se le ho provate tutte. Potrei camminare troppo veloce o troppo lento. Forse basta poco a fare la differenza. Ma in realtà nessuno ha pescato nulla e quindi posso tranquillamente escludere che il cappotto sia da addebitare alla mia imperizia.

Potrei questa volta sicuramente dare la colpa alle alghe, che questa mattina grondavano dal mio trave anche se in apparenza il mare era pulito.

Potrei pensare che i raglou scelti non siano stati graditi e magari era meglio che provavo anche quello verde a strisce nere che qualche volta mi ha dato soddisfazione .

Ma la verità è che nonostante il calendario segni il 2 di ottobre, guardando il mare pensi che sia luglio e ti viene voglia di fare un bel bagno (cosa che ho fatto, ma nel pomeriggio).

Continue reading

Un ostacolo grosso come un cavallo

Un ostacolo grosso come un cavallo

Questa mattina ho fatto la mia prima uscita dopo l’estate. Non vedevo l’ora di tornare a pesca. I tempi sono giusti, settembre è un ottimo periodo per la pesca, il tempo è sempre piacevole, purtroppo ancora le spiaggie sono abbastanza frequentate.

Perciò sono andato la mattina presto, anche se la marea bassissima non era quella giusta per la pesca, nella speranza di avere almeno un paio d’ore con la spiaggia tutta per me.

L’attrezzatura è stata rivista ed i terminali preparati per la nuova stagione. Arrivato sulla spiaggia ho trovato proprio davanti l’accesso dei pescatori (a canna fissa), ma avevo tutto il resto della spiaggia per me.

Purtroppo anche se la mattina presto ancora non ci sono bagnanti il mare è comunque invaso da boe e canali di via dei vari stabilimenti balneari che ancora occupano con le loro sdraio molta spiaggia costringendomi a camminare sul bagnasciuga.

Comunque per un’oretta sono stato solo e l’unica preoccupazione è stata quella di filare molto al largo il barchino per passare con il filo sopra le boe.

Continue reading