E’ iniziata la stagione balneare, nuove regole per la pesca

ordinanza di sicurezza balneare 2014Anche se siamo solo ai primi di maggio, fate attenzione che è già iniziata quella che convenzionalmente è la stagione balneare che è compresa tra il 1 Maggio ed il 30 Settembre di ogni anno.

Questa norma è contenuta nella ordinanza della Capitaneria di Porto di zona, che ogni anno deve emettere l’atto che regolamenta la stagione balneare, con indicate tutte le prescrizioni relative all’uso delle spiagge e del mare antistante, che regola la pesca, gli sport acquatici, il passaggio delle barche, gli stabilimenti balneari ecc.

Queste regole quindi possono cambiare da zona a zona, secondo le disposizioni della Capitaneria, ma almeno sulle questioni più generali si ricalcano l’una con l’altra ed in genere la stagione balneare parte il primo maggio.

Nelle ordinanze delle varie capitanerie ad un certo punto si leggerà quindi un articolo che dice che durante la stagione balneare

è vietato esercitare la pesca sportiva con qualsiasi attrezzo nelle ore e nelle zone e specchi acquei destinati alla balneazione.


La zona di mare interdetta e quella riservata alla balneazione che va da riva fino ad una distanza di 200 metri al largo. In alcune zone, tipicamente scogliose e frastagliate, questa distanza è ridotta a 100 metri.

Le ore per la balneazione invece sono quelle comprese tra le 08:00 e le 20:00 .

Quindi a regola si può andare a pescare sulle spiagge con il barchino o prima delle 8.00 o dopo le 20.00 di sera .

E’ opportuno ricordare che gli stabilimenti balneari non possono interdire l’accesso alla spiaggia, quindi anche se si va a pescare la mattina prestissimo dobbiamo trovare un accesso aperto per il passaggio.

Anche se quest’anno ho smesso molto prima, non ricordo se da gennaio ad oggi sono uscito 2 o 3 volte, io non ho mai pescato in estate. Ho sempre smesso a maggio perchè dalle mie parti in estate le spiagge sono sempre frequentate, a qualsiasi ora ed in mare è pieno di boe e perdo il piacere della passeggiata in riva al mare.

Se invece voi continuate a pescare vi consiglio di cercare l’ordinanza di sicurezza balneare emessa dalla Capitaneria di Porto della vostra zona.

2 Responses to E’ iniziata la stagione balneare, nuove regole per la pesca

  1. ogni anno nuove limitazioni, è un problema. non che non voglio rispettare le regole ma se continua così va a finire come la piccola nautica… quasi sparita, nessuno compra piu barchette per il puro divertimento della pesca, tutti o quasi pescano da riva o sui moli e anche qui ci sono limitazioni assurde come divieti in alcune parti dei porti ecc…

  2. ogni anno nuove limitazioni, è un problema. non che non voglio rispettare le regole ma se continua così va a finire come la piccola nautica… quasi sparita, nessuno compra piu barchette per il puro divertimento della pesca, tutti o quasi pescano da riva o sui moli e anche qui ci sono limitazioni assurde come divieti in alcune parti dei porti ecc…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *