La misura minima della spigola è 25 cm di lunghezza

Tutti noi pescatori quando peschiamo un pesce veramente piccolo lo ributtiamo a mare, sono sicuro che è una pratica comune che tutti rispettano .

Ma la nostra valutazione è ad occhio, non possiamo certo andare a pescare con il centimetro e tantomeno con la bilancia . Ci basiamo sul buon senso . E anche sull’entusiasmo: se prendiamo per primo una spigola bella grossa, quelle che vengono dopo le rilasciamo in mare con meno batticuore .

Ma la misura minima ed il quantitativo di pesce che si può pescare in mare (in acque interne vigono leggi locali) è stabilito da un regolamento della comunità europea, il Regolamento (CE) n. 1967/2006 della Commissione del 21 dicembre 2006 relativo alle misure di gestione per lo sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca nel Mar Mediterraneo e recante modifica del regolamento (CEE) n. 2847/93 e che abroga il regolamento (CE) n. 1626/94 Continue reading

Avviso

Nei giorni scorsi questo sito ha avuto un po’ di problemi ed è stato chiuso per 3/4 giorni.

Purtroppo del malware aveva infettato alcuni files, ed è stato necessario cancellare tutto e ripristinare il sito da backup e database per rimettere tutti in sicurezza.

Se notate che manca qualcosa, siete pregati di  avvertirmi, ed anche se aveste dei suggerimenti per migliorare il sito ed il forum .

Chi ha visitato il sito stia tranquillo, non è stato infettato da virus. Solo che questo spazio web poteva essere utilizzato per inviare SPAM in anonimato.

L’infezione probabilmente è partita dalla possibilità che avevo lasciato agli utenti di caricare le foto nei loro commenti. Una porta aperta che malintenzionati hanno utilizzato per caricare ben altro che foto.

Quindi per il momento gli utenti non possono più caricare le foto, fino a che non troverò un plugin che permetta di farlo in sicurezza.

Le foto che avevate caricato non sono andate perse ma sono state aggiunte alla Galleria delle immagini.

Per quanto riguarda gli articoli, penso oramai di aver esaurito i miei argomenti, non ho molto altro da aggiungere e quindi gli articoli sono molto sporadici, a parte  occasioni speciali, come il nuovo sito per visionare il moto ondoso di cui vi ho appena parlato.

Quindi in futuro vorrei dare più spazio al forum ed ai vostri interventi. Non siate timidi.

La spiaggia innevata non si può mancare

spiaggia innevata

Se siamo pescatori di mare, ed in particolar modo pescatori con il divergente, molto probabilmente viviamo anche sul mare .

Il clima è mite, probabilmente il posto è fantastico, andiamo con comodo sulla nostra spiaggia preferita, ma nella vita ci sono anche altre esperienze ed altri posti belli.

E’ per questo che quando venerdì ha iniziato a nevicare al mio paese, cosa che non succedeva dal 1996, ho reagito come un bambino e sono rimasto a bocca aperta.

Venerdì ho guardato i fiocchi cadere ed ho iniziato a fare foto. Sabato ho fatto a pallate di neve, un pupazzo, una passeggiata nei posti più suggestivi ed altre foto.

Domenica però è arrivato il momento di andare sulla spiaggia.

Andare a fare una bella passeggiata sulla spiaggia innevata non si poteva mancare. Un evento rarissimo, suggestivo ed immancabile per chi come me ama il mare .

Naturalmente se vado in spiaggia porto anche il barchino, anche perchè neve e freddo mi ispiravano e facevano pensare  a qualche bella spigola. Continue reading

Buon anno a tutti i pescatori

buon 2012

Il blog appare abbandonato, ma è solo una sensazione dei tanti visitatori che comunque lo visitano ogni giorno, anche se non ci sono nuovi contenuti.

E’ vero, mancano gli aggiornamenti, non scrivo nulla di nuovo, ma non ho abbandonato il blog ed anzi vorrei farlo crescere ancora.

Purtroppo però in questo periodo non sono più riuscito ad andare a pescare.

Troppi impegni familiari e anche se sono in ferie non ho più tanto tempo libero.

Peccato perchè in questi ultimi giorni ci sono state delle giornate che sembravano veramente promettenti, con giornate di mare ondoso intervallate da giornate con assenza di vento, in cui le acque si schiariscono rendendo la pesca sotto riva più fruttuosa.

Spero nei primi giorni del 2012 di riuscire a fare una bella uscita a pesca, in modo da riprendermi anche dalle mangiate di questi giorni e purificarmi il fisico oltre che lo spirito.

Comunque il blog vuole raccontare la tecnica di pesca con il divergente, non solo le mie personali esperienze, quindi se qualcuno vuole raccontare le sue avventure di pesca questo spazio è a sua disposizione. Basta commentare oppure inviarmi una email info@trainadallaspiaggia.it

Intanto buon anno a tutti i pescatori, speriamo in un 2012 di mare in scaduta e spigole voraci.

Ristrutturazione trainadallaspiaggia.it

Negli ultimi 2 giorni ho provveduto ad una totale ristrutturazione del sito.

In breve sono passato dalla gestione con DRUPAL (mai più) ad un più familiare e gestibile WORDPRESS.

Per i lettori dovrebbe essere stato un passaggio del tutto trasparente, a meno che non ci siano segnalazioni di errori che vi prego di segnalarmi a info @ trainadallaspiaggia.it (togli gli spazi) o commentando questo scritto.

La barra che prima era a destra adesso è a sinistra. Il menù è tutto su una linea ed è stata aggiunta la pagina con la galleria delle immagini.

Sono stati riportati tutti gli articoli ed i commenti.

Gli unici inconvenienti sono:

gli utenti registrati hanno perso la loro password . Potranno ricrearla richiedendo al login la nuova password

le sottoscrizioni agli articoli sono andate perse. Se ricevevate una email ogni volta che veniva aggiunto un commento ad una discussione a cui avevate partecipato, adesso la sottoscrizione è annullata. Se vi interessa potete ricrearla facilmente andando in fondo all’articolo ed inserendo il vostro indirizzo email.

Continue reading

Aggiornamento sito: pagina con breve spiegazione ed in futuro la gallery con le immagini

Per chi arrivava su questo blog senza conoscere la pesca con il divergente  era un po’ difficile capire in cosa consiste visto che gli articoli con le spiegazioni sono i più vecchi e si deve scorrere diverse pagine per trovarli.

Per facilitare l’approccio ai nuovi lettori ho quindi aggiunto la pagina Cosa è la pesca con il divergente con una breve spiegazione della tecnica di pesca, in modo da far capire velocemente di cosa si parla in questo blog.

Ho in programma l’aggiunta di una pagina con foto e magari video perchè niente racconta meglio delle immagini.

Purtroppo per adesso ho scarso materiale . Camminare con il trave in mano non semplifica lo scatto di foto, a meno che non si sia accompagnati ed io non lo sono mai.

Quindi per la gallery sono bene accetti tutti i contributi con vostre foto che provvederò a pubblicare con il vostro nome o nickname. Potete inviare le immagini al mio indirizzo di posta info @ trainadallaspiaggia.it  (togliere gli spazi) .
Continue reading